Divisione Giardino | Substrati per Tappeti Erbosi

Prodotto specifico per il tappeto erboso ottenuto dalla miscela di torbe bionde, torbe brune con l’aggiunta di sabbia silicea (non calcarea).

Il SUBSTRATO PER TAPPETI ERBOSI è un prodotto specificatamente studiato per l’utilizzo professionale sui letti di semina dei più esigenti prati e campi da golf. La particolare formulazione, con l’utilizzo di torbe ad alta qualità e tessitura extra-fine (0-6 mm) assicura un prodotto finale ideale alla creazione dei migliori green italiani. Può essere usato anche per migliorare la tessitura e il drenaggio del terreno attraverso una lavorazione dei primi 10 - 15 cm.

L’integrazione fertilizzante è a base di concimi minerali specifici per l’attecchimento, il rafforzamento del prato, sia nelle nuove semine che nelle rigenerazioni. E’ addizionato con ferro chelato al fine di contrastare il fenomeno della clorosi.

La concimazione di base è bilanciata e a pronto effetto; deve considerarsi esaurita entro un mese dall’utilizzo. Tale dotazione riguarda non solo i macroelementi ma è altresì ricca di microelementi essenziali. Il pH sub-acido e la bassa salinità sono garanzia di alta qualità delle materie prime utilizzate.

Utilizzo

Il substrato per tappeti erbosi professionale è PRONTO ALL’USO e deve essere utilizzato sia sulle nuove semine che per le rigenerazioni dei tappeti erbosi. Nel primo caso si consiglia di distribuire 1-2 cm di prodotto direttamente a contatto con il seme; nel secondo caso può essere interrato da solo o in aggiunta di ulteriore sabbia silicea nei primi 30-40 cm di profondità.


Composizione


 Torba scura baltica fine 0-5 mm
 Torba bionda baltica 0-6 mm
 Sabbia silicea
Codice Art.Conf.Pz. PalletEAN
S47CLS5050 L51n.d.
S47CLS7070 L36n.d.
BIG BAG1500 L1n.d.
pH (in acqua)6.0 -7.0 met. UNI EN 13037
C.E.0.40 dS/m met. UNI EN 13038
Densità apparente secca massima350 Kg/mc met. UNI EN 13041
Porosità totale85% met. UNI EN 13041
Concimazione1.0 Kg/mc Concime NPK 14.16.18 + 1.0% MgO + microelementi: ferro chelato EDTA, Boro, Rame, Manganese, Molibdeno e Zinco