Tappeto Erboso

In questo mese il tappeto erboso ha bisogno di:

-                un taglio ogni 7-14 giorni

-                irrigazioni ad intervalli regolari, ogni 2-3 giorni, durante le ore più fresche della giornata.

Tra la fine di agosto e l’inizio di settembre potete iniziare a preparare il terreno per rifare il tappeto erboso o realizzarne uno nuovo. Gli interventi da realizzare sono i seguenti:

ripetuti passaggi di fresa per sminuzzare le zolle;

preparazione di eventuali tubazioni sotterranee per il drenaggio, l’irrigazione automatica e l’illuminazione;

incorporate al terreno il SUPER ORGANICO TERFLOR che garantirà al terreno, oltre che un’adeguata fertilità, una miglior struttura.

livellamento del terreno. 

 

Note sul rinvaso e sugli elementi valoriali Terflor

Il rinvaso va eseguito quando la pianta mostra di soffrire in un vaso diventato troppo piccolo (le radici fuoriescono dal foro di fondo). A questo punto il rinvaso è d’obbligo.

Ad ogni pianta il suo terriccio. Scegliamo il terriccio TERFLOR più adatto per ogni esigenza delle piante (ad es: per gerani, per rosai, per acidofile, per agrumi, per orchidee…).

Il terriccio è un fattore fondamentale per avere una pianta rigogliosa, un’abbondante fioritura e frutti sani e buoni da mangiare.

La nostra passione per le piante ci accompagna da oltre 35 anni. Un terriccio TERFLOR è in grado di fornire i giusti nutrienti alle piante; le mantiene sane e di bell’aspetto; garantisce il drenaggio ottimale, evitando perciò i ristagni idrici che le farebbero marcire.

I terricci e substrati TERFLOR, per florovivaismo e giardinaggio, rappresentano la soluzione ottimale per ogni tipo di pianta e si trovano in vendita presso i negozi specializzati (garden center e rivendite agrarie).

“Ama le tue piante come le amiamo noi.”

14 Agosto 2016