Terflor opera nel settore come produttore di substrati professionali di coltivazione ed hobbistici, sin dal 1977, anno di fondazione.

Il fondatore Valerio Cadei, nasce come produttore di piante verdi a ciclo lungo e diviene, in breve tempo, un punto di riferimento del florovivaismo lombardo, (alcune realtà produttive sono ancora esistenti e gestite dal fratello).

A seguito del consolidamento dell'esperienza maturata nella produzione di piante, decide di fondare nella seconda metà degli anni 70', una nuova realtà di produzione di substrati professionali ed hobbistici, che raccoglie fin da subito la sfida per una “qualità italiana” da contrapporre a quella dei produttori stranieri.

E' proprio questa la caratteristica che fa di Terflor una delle rare aziende che si diversifica dalla maggior parte delle realtà produttive, che in Italia ed in larga parte dell'Europa, sono semplici smaltitori e utilizzatori di compost.



La sede di Terflor


La nostra Passione da oltre 35 anni

Le linee di substrati professionali ed hobbisticui di Terflor, sono nate da anni di esperienza in pieno campo e sotto serra, rivolte quindi alle specifiche necessità di operatori specializzati e utenti privati.

Nel 1997, in collaborazione con i principali centri di ricerca italiani tra i quali figurano L'Università degli studi di Milano e L'ERSA del Friuli, nasce la nuova Linea professionale HOCHMOOR che rappresenta la risposta concreta a tutte le esigenze dei floricoltori per un orto-florovivaismo di qualità elevata.
Sin dagli esordi la famiglia Cadei, oggi impersonata della titolare Amonica, si adopera per reperire materie prime in tutta Europa (Canada, Estonia, Lettonia, Austria, Germania, Francia, Spagna e Portogallo) importando direttamente da diversi fornitori di torbe e materie prime, certificate a marchio europeo RHP.

La costante ricerca di materiale di prima scelta unita al costante rinnovamento tecnologico degli impianti produttivi, hanno consentito a Terflor di diventare una realtà aziendale di vertice nel panorama italiano.
Oggi Terflor è una realtà produttiva che si estende su una superficie di più di 50.000 metri quadri, dotata di un laboratorio di ricerca e sviluppo interno (CENTRO ANALISI HOCHMOOR), un impianto costituito da miscelatori automatici computerizzati e tecnologie strutturali in grado di assicurarle un grande futuro.